Menu Chiudi

Cina: i contratti di distribuzione commerciale

Accorgimenti e best practice per impostare correttamente le più diffuse clausole contrattuali per la distribuzione in Cina

15/07/2015

PADOVA – HOTEL MANTEGNA – Via Nicolò Tommaseo, 61 Orario: 09.30 – 13.00 / 14.00 – 17.30

 

PROGRAMMA

Negoziati con una controparte cinese

  • Come impostare la trattativa
    • registrazione del marchio, identificazione della controparte, business license, informazioni commerciali e finanziarie, tempistica dei negoziati
  • Documenti utili nei negoziati contrattuali internazionali
    • Confidentiality Agreement, Non disclosure and Non Circumvention Agreement, Letter of intent, Memorandum of understanding, Meeting reports
  • Forma e contenuto del contratto
    • lingue del contratto, tecniche di redazione, requisiti formali e obblighi di registrazione, legge applicabile

 

Agenzia, distribuzione o concessione di vendita

  • Agenzia: le questioni contrattuali più rilevanti
    • esclusiva territoriale o per clientela
    • minimi garantiti; diritto di recesso
    • gestione dei pagamenti diretti da clienti cinesi e le società intermediarie
    • protezione dei diritti di IP e gestione del contenzioso
    • ulteriori questioni di particolare interesse
  • Distribuzione o concessione di vendita: le questioni contrattuali più rilevanti
    • best practice per la gestione dei diritti di IP e la licenza di marchio
    • scelta dei canali di distribuzione e le modalità di promozione
    • vendite via internet e la distribuzione O2O (Online to Offline)
    • licenza di aprire flagship stores
    • come prevenire la concorrenza sleale del distributore
    • modalità di cessazione del rapporto e di gestione del periodo di preavviso
    • ulteriori questioni di particolare interesse

Franchising e E-commerce in Cina

  • Franchising: le questioni contrattuali più rilevanti
    • quadro normativo di riferimento
    • scelta tra franchising on shore e off shore
    • master franchising
    • quali sono gli obblighi di disclosure pre-contrattuale
    • contenuto del contratto di franchising
    • regime delle royalties
    • ulteriori questioni di particolare interesse
  • E-commerce in Cina: aspetti da conoscere e questioni contrattuali
    • quadro normativo di riferimento
    • numeri dell’e-commerce in Cina e trend del settore
    • principali player nel settore B2B e B2C
    • piattaforme orizzontali e verticali
    • vendita tramite e-commerce on-shore e off-shore
    • vendita tramite i social media
    • come combinare distribuzione tradizionale ed e-commerce
    • contratti e documenti necessari ad aprire uno shop virtuale su T-mall
    • ulteriori questioni di particolare interesse

Legge applicabile, foro e arbitrato nei rapporti con la Cina

  • Come funziona il sistema giudiziario cinese
  • Criteri di individuazione della legge applicabile e giurisdizione in mancanza di scelta in contratto
  • Quando ricorrere alla giurisdizione cinese
  • Il trattato tra Italia e Cina per l’assistenza giudiziaria in materia civile: come funziona, tempi e costi e per il riconoscimento di una sentenza italiana in Cina
  • Quando e come ricorrere all’arbitrato: luogo, nazionalità degli arbitri, lingua e procedura.
  • La Convenzione di New York del 1958 e la circolazione dei lodi arbitrali tra i due paesi
  • I principali enti arbitrali cinesi: CIETAC, Shanghai International Arbitration Center, Hong Kong International Arbitration Centre

 

CORPO DOCENTE
  • Jocy Deng
    Avvocato presso lo Studio Jade & Fountain – Shanghai
  • Roberto Luzi Crivellini
    Avvocato – Esperto di contrattualistica internazionale con particolare riferimento alla Cina – Studio Mercanti Dorio e Associati

 

 

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

€ 250,00 + IVA

ADVANCE BOOKING
quota riservata per iscrizioni inviate 20 giorni prima della data di inizio oppure under 36

€ 200,00 + IVA

Privilege BLU: € 190,00 + IVA
Privilege GOLD: € 184,00 + IVA
Privilege PLATINUM: € 180,00 + IVA

 

Per info: 348.2222358 oppure via mail: a.padovan@tsone.it

 

4383 Scheda di Iscrizione