• Home
  • Il controllo di gestione nella PMI

Il controllo di gestione nella PMI

Le PMI oggi devono poter disporre di strumenti di indagine e controllo di gestione, in grado di privilegiare le specificità di cui ogni azienda è portatrice, per consentire all’iniziativa imprenditoriale di essere incisiva e innovativa.

Ogni PMI opera in un complesso scenario economico e sociale, che chiede adeguati strumenti cognitivi e decisionali capaci di andare oltre alle tematiche tradizionali, cuneo fiscale e imposte su tutte. 

Il traffico non è un problema, è la condizione in cui ci si deve muovere in una città, o da una città all’altra. Il mio problema è la mobilità, come andare da qui a lì tenendo conto dell’ora, della distanza, del traffico, della situazione meteorologica, che sono le condizioni in cui devo risolvere il mio problema. U.Santucci – Fai luce sulla chiave

Quante sono le soluzioni tampone, vere e proprie worst practice, che scandiscono il ritmo della giornata lavorativa?

Un bricolage organizzativo che rende frammentario e  rigido il lavoro: costo fisso anziché valore. Tuttavia i problemi non si risolvono accumulando prodotti informatici.
Ogni cambiamento, se mal gestito, si trasforma in ulteriori costi per l’azienda, che spesso usa un gestionale impermeabile all’esigenza di poter disporre di un sistema rispondente alle necessità primarie che rimangono invece subordinate a costose giornate di formazione e ricorrenti implementazioni. E in questo scenario le risorse umane, di frequente impegnate a svolgere mansioni sovrapponibili, non vengono coinvolte in un vero e proprio GDL, ma obbligate a  utilizzare l’ennesimo strumento informatico,  imperterrite tappezzano i monitors con colorati post-it! 

Chi ha saputo vedere prima degli altri nei problemi le vere opportunità di crescita, adottando un sistema semplice di governo della complessità in cui consulenza e software di business intelligence dialogano e interagiscono, oggi può affermarsi come azienda leader. 

E il consulente di queste società non viaggia con la verità in tasca, ma con domande precise  per fare luce sulla chiave originale che ciascuna realtà imprenditoriale detiene.  

Il mio partner per l’innovazione tecnologica è LDV.

Per avere informazioni precise e consulenza sulla metodologia Life Death Value scrivi a : info@andreapadovan.it o chiama il 3482222358

 

Social